Il femminile e la potenza delle emozioni

átopon – Quaderno n. 5/2013 – Edizioni Mythos

Ordina il testo

INDICE:

  • Antigone, ovvero la forza del sacrificio
  • Medea, ovvero la potenza della passione
  • Elettra, ovvero la negazione del femminile
  • Conclusioni

Come sono miseri, trasparenti, pressocché incoscienti, gli uomini;
forze che essi quasi nemmeno 
riescono a concepire (gli archetipi)
li 
possono annientare in un nonnulla. Queste forze sono reali mentre la mente umana è un’ombra
Iris Murdoch

 

“non mi capiterà nulla di così grave 
da impedire che io muoia nobilmente.”
Sofocle, Antigone