Articoli pubblicati nella Sezione: Biblioteca e recensioni

La conversione di un uomo moderno

Domenico Burzo LA CONVERSIONE DI UN UOMO MODERNO Pavel Florenskij e il sentiero dell’esperienza religiosa Prefazione di Lubomir Žak MIMESIS EDIZIONI, Milano 2020.   La prefazione di Lubomir Žak, teologo della Pontificia Università Lateranense, che ha dedicato molti suoi studi alla teologia ortodossa e in particolare a Pavel A. Florenskij, già nel titolo Alla ricerca di una visione di insieme, ci fa intuire il cuore della ricerca che padre Pavel Florenskij ha perseguito lungo il sentiero dell’esperienza religiosa fino alla … Continua la lettura di La conversione di un uomo moderno

La Divina Commedia come percorso di vita

Claudio Widmann La Divina Commedia come percorso di vita Edizioni Magi, 2021 pp. 1512 (in 3 volumi) – Formato: 19×27 – 81 immagini a colori di Amos Nattini   A 700 anni dalla morte di Dante le Edizioni Magi danno alle stampe La Divina Commedia come percorso di vita, opera in tre volumi di Claudio Widmann, che costituisce a oggi l’interpretazione psicologica più completa del poema dantesco. L’Autore sviluppa l’idea che il viaggio di Dante descriva il percorso individuativo, quel … Continua la lettura di La Divina Commedia come percorso di vita

Angeli e Diavoli

Ezio Albrile Angeli e Diavoli – Le origini di un mito WriteUp – Archidoxa- 2020 Nel suo nuovo e avvolgente libro Albrile recupera il mito degli angeli decaduti, mito tanto tanto caro agli Gnostici, e che gli ebrei a suo tempo carpirono ai babilonesi nel loro esilio “dorato”. In un viaggio culturale che si muove da Babilonia all’Iran, Albrile condivide le tesi di un grande filologo e storico italiano delle religioni, il prof. Giovanni Garbini, raccontando come gli Ebrei si … Continua la lettura di Angeli e Diavoli

La preghiera e l’immagine

Marco Toti La preghiera e l’immagine L’esicasmo tardobizantino (XIII-XIV secolo): temi antropologici , storico-comparativi e simbolici Prefazione di J. Ries Gallerie d’Italia – Jaca Book Milano 2012 pp. 185 + XV Nel X secolo a Bisanzio, Simeone il Nuovo Teologo insegnava che i cristiani potevano sperimentare il divino attraverso la luce increata della trasfigurazione, qualcosa di molto vicino alle pratiche teurgiche del tardo neoplatonismo. Lo scopo di questo viaggio spirituale nel cuore dell’interiorità umana era la theōsis, la partecipazione alla … Continua la lettura di La preghiera e l’immagine

Lo spazio e il sacro

Franca Manenti Valli Pisa. Lo spazio e il sacro Firenze, Polistampa, 2016 L’Autrice, Franca Manenti Valli, di professione architetto, ha potuto coronare con successo la pluridecennale impresa costituita da questo lavoro grazie all’intelligenza (intus legere) di una vita spesa nel campo dell’edilizia storica e del restauro. Lettura «a ritroso», quindi, delle antiche metodologie compositive, dovuta a quella fine e impalpabile capacità di leggere il segreto lessico delle pietre: te saxa docebunt, insegnavano i nostri padri, mentre un indimenticato scomparso amico, … Continua la lettura di Lo spazio e il sacro

L’apocalisse gnostica della luce

Paolo Riberi L’apocalisse gnostica della luce Parafrasi di Sēem Edizioni Ester – Bussoleno (Torino) La Parafrasi di Sēem è uno fra i più lunghi e intricati testi gnostici della biblioteca copta di Nag Hammadi, affiorata tanti anni orsono dalle sabbie del deserto egiziano: un vero enigma dottrinale al crocevia di gnosticismi, alchimie e filosofie platoniche. Paolo Riberi, coptologo e storico delle religioni piemontese, è il primo a darne una coerente ed esaustiva traduzione italiana. Forse trascende dagli intenti di questa … Continua la lettura di L’apocalisse gnostica della luce

Uomo diventa lupo

Uomo diventa Lupo, un’indagine socio-antropologica sulla crudeltà e l’aggressività umane, è certamente il testo che più rappresenta il senso delle ricerche di Robert Eisler (1882-1949) studioso geniale, nato in una famiglia ebraica di Vienna che, pur se ai margini della vita accademica, ha lasciato una notevole produzione scientifica di ampio spettro che spazia dalla paleoantropologia alle religioni misteriche, al mondo semitico, alle teorie economiche. L’interesse per le sue opere viene crescendo proprio alla luce delle nuove acquisizioni nei campi della conoscenza da lui esplorati.

Recensione Misteri pagani Mistero cristiano

Ezio Albrile Misteri pagani Mistero cristiano Mimesis Edizioni – 2019 Ezio Albrile è uno storico e antropologo delle religioni che si è occupato in particolare dei rapporti interattivi fra cultura ellenistica e religioni dell’Iran antico (preislamico). Numerosi sono i suoi contributi riguardanti le differenti espressioni del dualismo antico (orfismo, gnosticismo, etc.). Si è occupato in particolare delle interazioni tra mondo orientale e fenomeni “misterici” come lo gnosticismo e l’ermetismo. Ha curato e tradotto diverse opere tra cui il De radiis … Continua la lettura di Recensione Misteri pagani Mistero cristiano

Prosartemata

Recentemente mi è stato donato un interessante libro di Aldo Natale Terrin, Scientology. Immortalità e libertà, Morcelliana, Brescia 2017, che di fatto è una esaustiva introduzione al sistema gnostico della Chiesa di Scientology fondata da R. Hubbard. Nell’insieme della disciplina, mi sono soffermato a considerare il concetto di “engramma” come “momento di incoscienza” che racchiude un dolore fisico suscitato da una emozione dolorosa, espresso in termini tecnici di Scientology quale “registrazione errata di un evento” (p. 124); concetto che può essere … Continua la lettura di Prosartemata

Campi dell’immaginario

Campi dell’immaginario Gilbert Durand A cura di Davide Navarria Mimesis edizioni 2018 (testo in lingua originale: Gilbert Durand, Champs de l’imaginaire, textes réunis par Danièle Chauvin Ellug, Université Stendhal, Grenoble 1996)   Gilbert Durand, studioso poliedrico, antropologo, filosofo, ermeneuta, comparativista impegnato coraggiosamente in ogni battaglia culturale e civile si è confrontato con il pensiero di C. G. Jung, G, Bachelard,  R. Basdtide, M. Eliade, J. Servier, H. Corbin, James Hillman, S . Lupasco, R. Thom. E citiamo solo alcuni degli … Continua la lettura di Campi dell’immaginario