Tutti gli articoli di Giuseppe Lampis

Eraclito e la forma dell’anima

INDICE: Premessa A B C Retractatio Conclusione «I confini dell’anima, andando, non li troverai, neanche se percorrerai tutta la strada; così profondo è il logos che le appartiene» (frammento 45). Eraclito non afferma che l’anima sia sconfinata, al contrario l’anima ha dei confini, ma solo un sapere superiore può afferrare il senso compiuto della vita. Il senso della vita è pieno al suo termine e tuttavia colui che arriva a questo confine non è in grado di afferrarlo per il … Continua la lettura di Eraclito e la forma dell’anima

Eraclito e il problema del male

INDICE: A Il frammento 102 Gli opposti non esistono Anassimandro e Eraclito Giusto e ingiusto Il saggio La polis e la legge B Premessa La decisione degli uomini La giustificazione del male Filosofia e religione della salvezza Anche qui ci sono gli dèi Il paradosso L’incontro con l’assoluto Separatezza del dio Gli uomini devono vivere gli opposti Il testimone Porfirio Conclusione «Per il dio ogni cosa è giusta e bella, invece gli uomini prendono alcune cose per ingiuste e altre … Continua la lettura di Eraclito e il problema del male

Lettera a un amico psicologo (da àtopon - Quaderno 1/2006)

Il vero psicologo deve imparare a uscire dalla psicologia. È paradossale ma questa è l’unica strada per fare bene il proprio lavoro. Potremmo forse meglio dire, che deve imparare a uscire dallo psicologismo. Non bisogna fissarsi, in altri termini, in un campo di lotta favorevole alle forze che devono essere piegate e trasformate. Lo psicologo, se accetta di rimanere dentro un circuito tecnico ristretto, finirà per diventare un ricettacolo di infezioni crescenti e sarà portato a fondo o alla stupidità … Continua la lettura di Lettera a un amico psicologo (da àtopon – Quaderno 1/2006)

Sulla globalizzazione Un'antica sfida sempre ritornante

INDICE: Parte Prima Un contrasto intramontabile  Interessi e ideali Età di solitudine Caduta del saggio di profitto Tosare la pecora Decolonizzazione Lo stato fiscale Rappresentanza democratica Nichilismo della finanza Parte Seconda L’arma del denaro Potenze della terra e potenze senza confini Una dialettica antica Lo stato all’inseguimento L’arma del denaro Il denaro in cambio del mondo La guerra del debito Chi-merica Conclusione La globalizzazione è causa ed effetto dello smascheramento del bluff del debito.La crescente scarsità di capitali dovuta alla moltiplicazione … Continua la lettura di Sulla globalizzazione Un’antica sfida sempre ritornante

Religione, male e paura

La storia delle religioni può anche essere letta e interpretata come il ventaglio aperto delle risposte alle varie malattie dell’anima che i singoli popoli hanno sentito come dominanti e nelle quali si sono – per così dire – riconosciuti. Sarebbe interessante poter ristudiare sotto questa ottica l’intera storia delle religioni. Quale mai sarà la malattia (o il demone prevalente) che ha provocato la risposta religiosa dell’islam, quale quella all’origine del buddismo, quale problema è stato preso in carico dal cristianesimo, … Continua la lettura di Religione, male e paura

Eraclito e l’immortalità

INDICE: IL FRAMMENTO 62 Vivere la morte Dèi o im– mortali? I dèmoni custodi Il sacrificio Ade e gli eroi Morire la vita La morte ha due versi Divergenze convergenti Labirinto Ambivalenza Problematicità IL FRAMMENTO 36 Tragico e sacro Un filo d’Arianna Chi è im– mortale? Liquefazione Protagora Parmenide e Eraclito Mondo reversibile? Sotto le apparenze Medesimo e diverso Morte per acqua Il fanciullo Post mortem Il profeta Il semprevivente Sempre siamo all’inizio «È con la morte che agli uomini … Continua la lettura di Eraclito e l’immortalità

Il paradosso di Eraclito

INDICE: Identico e opposto Veda? Successione degli opposti Il paradosso di Eraclito Opposizione e sostituzione Uno e molti Dialettica degli opposti? Circolo Il fiume del mondo scorre per l’intimo motore degli opposti di cui vive; sembrerebbe chiaro, eppure gli opposti sono uno dei paradossi più complicati di Eraclito l’Oscuro. L’apparenza non è il livello ultimo del reale e gli opposti devono dipendere da un nesso che li contiene. Questa unità superiore è tanto paradossale che solamente il vero sapiente la … Continua la lettura di Il paradosso di Eraclito

Il Dio manda segni

Apollo è il dio dell’arco e della lira; della peste e della guarigione; della morte lanciata da lontano e della musica che incanta e muove. Luminoso ed oscuro, i suoi invii dal carattere misterioso e inquietante chiamano al deciframento, la sua espressione esige un salto di livello ed un impegno d’eccezione. Imperniata sulla religione dell’estasi visionaria e oracolare di Apollo, si accende nella poesia, nella tragedia e nella filosofia un’ intensa discussione sulla verità. «Il signore che ha l’oracolo a … Continua la lettura di Il Dio manda segni

Il Nuraghe da: ‘ Sa bia de sa palla'. La Via Lattea in Sardegna
Roma, Mythos 2003, pp 87-96

Indichiamo alcuni tra i più rilevanti temi della spiritualità della Sardegna antica trattati dal recente saggio di Giuseppe Lampis, ‘ Sa bia de sa palla’. La Via Lattea in Sardegna, Roma, Mythos 2003 Nel Museo Archeologico di Cagliari si può osservare un bronzetto che gli archeologi hanno individuato come un modellino di nuraghe a quattro torri. Frobenius va oltre la banale evidenza e si chiede di quale originale a sua volta esso sia modello. Di che cosa è immagine il … Continua la lettura di Il Nuraghe da: ‘ Sa bia de sa palla’. La Via Lattea in Sardegna
Roma, Mythos 2003, pp 87-96

Noia, ansia e creatività La creatività : ansiosa ricerca del nuovo o ripetizione del modello originario?

  Uno dei grandi problemi del nostro tempo, epoca di estrema secolarizzazione, riguarda il senso del lavoro: cioè come gli uomini attuali entrino in relazione con le cose e con il mondo attraverso il loro lavoro. Notiamo che con grande frequenza un senso di ansia si accompagna sia al fare sia al non fare, sia all’operosità, sia alla non operosità. In realtà le due condizioni non sono radicalmente alternative, ma l’una rappresenta solo un aspetto rovesciato dell’altro. L’ansia si manifesta … Continua la lettura di Noia, ansia e creatività La creatività : ansiosa ricerca del nuovo o ripetizione del modello originario?

La propria parte

INDICE: La propria parte (Giuseppe Lampis) Bussare ed aprire: un percorso semplificato dall’ego al sé (P. Emmanuele Jablczynski) Più si compie la propria parte mortale fino in fondo, più si partecipa a un grande destino. [Eraclito 25] Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio… (Rm 12,2)

La nascita dell’uomo

INDICE: La nascita dei mortali Arrivo dell’orfismo Le generazioni primitive Le cinque stirpi di Esiodo I Veglianti custodi La natura comune di uomini e dei Il destino diverso Il sacrificio e il crollo Gli eroi Potenze del sacrificio Prometeo e gli uomini attuali La perdita del fuoco Orfeo La discesa agli Inferi La via della libertà Il dualismo orfico pitagorico I due livelli del sapere Il rovesciamento I Titani e Dioniso Prometeo incatenato Monoteismo e monismo Creazione mediante il pensiero … Continua la lettura di La nascita dell’uomo

Estremadura

INDICE: Estremadura e la domanda fondamentale (di Maria Pia Rosati) I II III IV V VI VII VIII IX X Estremadura è innanzitutto il luogo lontano, il luogo dell’allontanamento, della presa di distanza, del distacco dall’esistenza consueta e quotidiana, il luogo simbolico del silenzio, della notte, del ricordo, del ripensamento degli eventi e delle idee. Ma l’allontanamento non significa nè fuga nè vile rifiuto. L’allontanamento ha valore e dà senso solo a chi ha vissuto l’avvicinamento. Solo chi si è avvicinato … Continua la lettura di Estremadura

La verità e i confini dell’anima

INDICE: Confini Heidegger Hegel Gorgia Dal nulla Incarnazione Segni Aprirsi alla verità è impossibile a un uomo che non sia animato dallo spirito della libertà, a un uomo che non abbia una identità, una polis. Questa intuizione dello spirito greco ha mostrato al mondo il nesso inquietante e inscindibile tra il problema dell’uomo e il problema dell’essere. Nel tempo attuale viviamo l’attenuarsi del rapporto tra ethos e essere, ma dobbiamo ricordare che la filosofia greca e la coscienza occidentale sono … Continua la lettura di La verità e i confini dell’anima

Pòlemos e il nulla

INDICE: Introduzione alla simbolica del grande pòlemos di Maria Pia Rosati Dèmoni dell’identità Sangue e terra Eserciti del tempo e del non tempo Nascite mistiche Terra promessa L’arte della conquista Il nodo di Gordio Rivolta e iniziazione Contro il nichilismo Conclusione liberatoria La II guerra mondiale determina il collasso dell’ordine mondiale fondato sull’Europa, sicchè la comprensione del significato del pòlemos comporta la comprensione del destino dell’Europa. La lotta si era dispiegata sotto le insegne della tradizione contro il materialismo e la … Continua la lettura di Pòlemos e il nulla